Diritto di recesso

Conformemente alle disposizioni legali in vigore, ed in particolare al Decreto Legislativo 206/2005, il CLIENTE ha diritto di recedere dall'acquisto entro il termine di 14 giorni decorrenti dalla data di ricezione dei prodotti. Il CLIENTE che intende esercitare il diritto di recesso dovrà comunicarlo a tramite dichiarazione esplicita, che potrà essere trasmessa a mezzo raccomandata a.r. oppure tramite email all’indirizzo info@arestore.it indicando il numero di ordine o il numero di fattura.

In caso di esercizio del diritto di recesso, il CLIENTE è tenuto a restituire i beni entro 14 giorni dal giorno in cui ha comunicato a la propria volontà di recedere dal contratto ai sensi dell'art. 57 del D.lgs 206/2005.

La merce dovrà essere rispedita presso l'indirizzo che verrà indicato tramite email da arestore. I costi diretti della restituzione dei prodotti sono a carico del CLIENTE. La merce dovrà essere restituita integra, nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc.) e completo della documentazione fiscale annessa. Fatta salva la facoltà di verificare il rispetto di quanto sopra, la nostra azienda provvederà a rimborsare l'importo dei prodotti oggetto del recesso entro un termine massimo di 14 giorni, comprensivo degli eventuali costi di spedizione.

Come previsto dall'art. 56 comma 3 del D.Lgs 206/2005, modificato dal D.lgs 21/2014, la nostra azienda può sospendere il rimborso fino al ricevimento e alla verifica dei beni.

Product added to wishlist
Product added to compare.